Corso per lavoratori che operano in ambienti sospetti di inquinamento o spazi confinati

Il corso per la sicurezza e la qualificazione nei lavori in ambienti confinati, ha l’obiettivo di formare i partecipanti riguardo i concetti di pericolo, danno e prevenzione che si riscontrano in una attività lavorativa svolta in uno spazio confinato. Sarà data importanza all’utilizzo dei dispositivi e delle strumentazioni messe a disposizione per affrontare il rischio esalazioni di gas tossici (dispositivi di protezione individuali respiratori e rilevatori di GAS).

Destinatari dell’attività formativa sono: Lavoratori dipendenti e Lavoratori autonomi, Datori di lavoro, Dirigenti, RSPP con incarico interno, Preposti che operano in qualsiasi tipologia di spazio confinato. A mero titolo esemplificativo le aziende che possono rientrare nell’obbligo sono: trasporti, cantine vinicole, aziende di fornitura e gestione rifiuti, acqua, gas, elettricità, lavorazioni elettriche, telefonia, aziende di pulizia, aziende di manutenzione, aziende agricole, aziende chimiche e petrolifere, industrie in genere.

A fine corso sarà rilasciato un attestato valido ai sensi del Dlgs 81/2008 e D.P.R. n. 177/2011.

Indietro

I commenti sono chiusi.